Orari apertura farmacia:
LUN-VEN:
dalle ore 8:30 alle ore 13:00
e dalle ore 15:30 alle ore 19:30
SABATO:
dalle ore 8:30 alle ore 13:00
e dalle ore 15:30 alle ore 19:00
AL SOLE SENZA PAURA

AL SOLE SENZA PAURA

 

 

            

                                                                      

                                    

 

                
                                                          

 

 

 

    Mai come quest'anno sentiamo il bisogno di stare all'aria aperta, di godere delle belle giornate di sole che la stagione ci offre, per ricaricarci di nuova energia vitale necessaria al nostro benessere psicofisico. Ed è risaputo quanti benefici l'esposizione alla luce solare apporta all'organismo, alla nostra pelle, purchè ci si esponga in modo graduale e con le protezioni idonee alla nostra carnagione (fototipo).


Il sole dunque, fondamentale per la vita dell’uomo, ha al tempo stesso effetti nocivi, quali l’effetto carcinogeno sulla cute, lo scatenamento o il peggioramento di alcune dermatiti (foto e fitodermatiti, per esempio) e dermatosi (Led e Les), l’invecchiamento cutaneo, i disturbi della pigmentazione e la secchezza della pelle. Non dobbiamo, poi, dimenticare che l’esposizione al sole (raggi Uva, Uvb e Ir) agisce anche sui capelli, con danneggiamento del fusto pilare, soprattutto se si tratta di capelli chiari, in cui il pigmento melanico è meno rappresentato. Inoltre l’effetto dei Ruv indurrebbe la caduta dei capelli nei mesi autunnali.

Fin dall’antichità l’uomo ha cercato di difendersi dall’intensità dei raggi solari cospargendosi il corpo di terra, fango e, in seguito, coprendosi con indumenti. Con il progredire della civiltà, degli studi scientifici e delle tecnologie più avanzate, sono stati via via elaborati prodotti dedicati alla protezione solare sempre più efficaci e basati sulla necessità di poter agire nei confronti non soltanto dei raggi ultravioletti Uva e Uvb, ma anche verso altre bande dello spettro solare, con fattori di protezione alti e molto alti. Oggi i prodotti topici attualmente in commercio sono dedicati alla protezione solare dei capelli, del viso e del corpo, con ampia scelta di formulazioni in crema, lozione, latte, olio, gel, mousse, stick, spray. Secondo il regolamento CE n. 1223/2009 del 30 novembre 2009 sui prodotti cosmetici, i filtri Uv sono “sostanze destinate esclusivamente o prevalentemente a proteggere la pelle da determinate radiazioni Uv attraverso l’assorbimento, la riflessione o la diffusione delle radiazioni Uv”. Per quanto riguarda la nomenclatura dei fattori di protezione, si utilizza l’acronimo Spf (Solar protection factor) nei riguardi degli Uvb e Pf (Protector factor) o Ppd (Persistent pigment darkening) nei riguardi degli Uva, oltre a specificare, quando ciò è in atto, la protezione nei riguardi dei raggi infrarossi e della luce visibile (360° e simili).

Gli alleati di salute sotto il sole
Attualmente abbiamo a disposizione numerose formulazioni, come quelle dedicate alla fotoprotezione dei bambini e alle pelli sensibili e reattive. Per la cute seborroica del viso la scelta cade sui prodotti con effetto “mat”, ad azione opacizzante e sebonormalizzante, grazie, per esempio, alla presenza di hamamelis (dall’azione astringente, antinfiammatoria e antimicrobica) e a una texture “comfort” che consente, oltre di minimizzare i pori, di essere indossata sotto il trucco, contrastando anche l’effetto lucido.

Ampia scelta anche per le formulazioni ad azione antiage per le pelli più mature, che oltre ad avere fattori anche molto alti di fotoprotezione, posseggono una texture confortevole, arricchita di complessi antietà in grado di rallentare l’invecchiamento cutaneo, donando alla cute un aspetto tonico, elastico e luminoso. Altri prodotti sfruttano i benefici dell’acqua termale, oltre ad avere un’azione antinquinamento e anti Ruv, in modo da contrastare i danni dei radicali liberi. E, ancora, fluidi energizzanti antietà, latti protettivi oil free e BB cream, per donare al viso un aspetto sano e luminoso, mettendolo al sicuro dagli effetti nocivi dei raggi solari.

Da sottolineare l’importanza dei protettivi solari ad azione sinergica con gli attivi depigmentanti (vitamina PP e così via), in modo da amplificare la prevenzione o l’insorgenza delle iperpigmentazioni (lentigo solari, melasma e via dicendo). A tale proposito, utili anche tutto l’anno i fondotinta compatti con Spf 30, 50 e 50+, reperibili in farmacia. Tra le novità più recenti anche le formulazioni per contrastare la disidratazione, resistenti al sale e al cloro, dalle texture asciutte e fresche, per proteggere la pelle da vento e sabbia.
Alcuni fotoprotettori, poi, sono stati ideati per contrastare l’insorgenza o il peggioramento di vere e proprie patologie, come le cheratosi attiniche, precancerosi cutanee favorite dall’esposizione solare (contrassegnati in genere con l’acronimo anglosassone “Ak”: Actinic keratosis o Aknmsc: Non melanoma skin cancer actinic keratosis). Le novità riguardano anche la fotoprotezione delle pelli con vitiligine, con formulazioni a protezione inversa (Spf 15 per gli Uvb e Pf 30 per gli Uva), per favorire la ripigmentazione, e le formule coadiuvanti l’elioterapia nella psoriasi (Spf 10 verso gli Uvb e Pf 15 verso gli Uva).

I prodotti topici vengono, inoltre, affiancati dagli integratori orali specifici, potenziando così la protezione solare e riducendo gli effetti nocivi delle radiazioni, soprattutto nei confronti di patologie cutanee sensibili all’esposizione al sole. Tali integratori contengono pool di sostanze ad azione specificatamente antiossidante, ripristinanti le funzioni cutanee e restitutive (come vitamina C, vitamina E, acido ferulico, genisteina, polifenoli, resveratrolo, licopene, polypodium leucotomos, cisteina, gluco-oligosaccaridi, inulina, vitamina B3 o niacinamide, olio di borragine).

Infine, è importante utilizzare sempre, dopo l’esposizione solare, prodotti idratanti, lenitivi e riparatori, per il viso, i capelli e il corpo, formulati in crema, emulsione, mousse, gel oppure olio secco, dalla texture leggera e setosa, che donano un’immediata sensazione di sollievo e freschezza e rendono la pelle morbida, dopo lo stress di una giornata al sole.

                                                                              

 

 

 

                                                                         


Scroll